domenica 19 febbraio 2012

Benvenuto su Nontitollero - Il blog delle intolleranze alimentari

Ciao a tutti, questo blog nasce con l' idea di poter dare un piccolo aiuto a tutti quelli che, come me, hanno problemi di intolleranze alimentari. Convivo da trent' anni con intolleranza al lattosio, proteine del latte, grano e frumento.
Purtroppo però il tutto mi è stato diagnosticato solo dieci anni fa, per cui i miei primi vent' anni di vita sono stati un susseguirsi di "problemi misteriosi" di vario genere: dal semplice e classico senso di pesantezza a veri e propri attacchi di asma. Ma non sono qui per stressarvi sui miei "primi (travagliati) vent' anni", bensì a mostrarvi come ho trovato le mie alternative a tutti quei piatti tanto buoni che noi intolleranti non possiamo mangiare. Premetto però che non voglio presentarmi né come chef né tantomeno come dottore! Ho solo deciso di proporre tutte le ricette che normalmente utilizzo io e quelle che Voi vorrete condividere con me. Per cui non vi resta che seguirmi tutti i giorni...

7 commenti:

  1. Bello e utile :) mi piace!

    RispondiElimina
  2. Grazie mille, spero possa essere utile a te ed a tanti altri! A presto!

    RispondiElimina
  3. Per me l'inizio è stato più o meno così...ho 36 anni e da 2 anni ho scoperto le mie intolleranze.
    Due anni in cui la mia vita è cambiata ( niente mal di testa, niente asma, niente dermatiti....)
    Quindi chi meglio di me ti capisce????
    Complimenti per tutto il lavoro che hai fatto, fai e farai!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, sono contenta di poter essere utile a sempre più persone, non immagini il piacere!
      So quanto ci si senta meglio dopo aver eliminato gli allergenio ;)
      Ti faccio una domanda: a cosa sei intollerante? Giusto per regolarmi nell' inserimento delle ricette!

      Grazie per i complimenti, sei davvero molto gentile!
      A presto!

      Elimina
  4. Salve! Blog davvero molto interessante. Volevo segnalarvi che oggi alle 14.15 sul sito del tg1 (http://www.rai.it/dl/videochat/ContentSet-5126d780-3c73-42e9-94a8-025f0db2b5ac-new.html) ci sarà una videochat riguardo le intolleranze alimentari!

    RispondiElimina
  5. Blog molto interessante, io trovo che ormai ci siano fin troppe persone convinte di avere un’intolleranza alimentare, come se fosse diventata una sorta di psicosi collettiva, quindi ci si dovrebbe accertare di avere effettivamente una patologia effettuando degli appositi esami e di non essere stati solamente condizionati.
    A questo proposito ho trovato molto utile questa spiegazione di un portale medico dei diversi test che esistono per diagnosticare le intolleranze o le allergie: https://www.dottori.it/salute/test-per-le-intolleranze-alimentari

    RispondiElimina