lunedì 20 febbraio 2012

Risotto con verza, pancetta e peperoni



Ingredienti per 2 persone:

200gr di riso
70 gr di pancetta affumicata (ce ne sono molte marche senza proteine del latte né lattosio)
2 foglie di cavolo verza
1 peperone piccolo
Cipolla, carota e sedano per il soffritto
½ dado vegetale
½ bicchiere di vino bianco
Panna di soia
Pepe nero

Premessa: Io ho preso il vizio, per comodità, di mettere il ½ dado direttamente in padella, per poi aggiungere al riso in cottura solo acqua. Forse qualche chef leggendo questo vorrebbe uccidermi, ma ammetto che è un metodo molto comodo e veloce. E poi avrete una pentola in meno da lavare! :)



In una padella mettete un po’ di olio extra vergine di oliva, la cipolla, la carota ed il sedano e fate soffriggere delicatamente. Aggiungete il ½ bicchiere di vino bianco ed il ½ dado vegetale.
Aggiungete quindi la pancetta, le foglie di cavolo verza tagliate a julienne ed il peperone a listarelle sottili. Io, di solito, aggiungo già un goccino d’ acqua, in modo che si ammorbidisca subito la verza.

Mettete il riso e fatelo saltare per un paio di minuti. Ora aggiungete acqua man mano che il riso asciuga fino a cottura terminata.

Ora spegnete il fuoco ed aggiungete un goccino di panna di soia, amalgamandola per bene. Una grattatina di pepe nero ed è pronto per essere gustato!

Buon appetito! ;)

6 commenti:

  1. Bella la foto!!! e deve anche essere buono il risotto...

    RispondiElimina
  2. Grazie Marianna! Provalo...è ottimo! :)

    RispondiElimina
  3. STRABUONO!!! E PRESENTATO BENISSIMO!

    RispondiElimina
  4. Ma grazie!!! Grazie mille davvero...

    RispondiElimina