mercoledì 7 marzo 2012

A cosa fare attenzione se si è intolleranti al lattosio ed alle proteine del latte


Ciao a tutti,
oggi preferirei trascurare un attimo il reparto ricette per darvi dei consigli sui prodotti a cui fare attenzione se si è intolleranti al lattosio ed alle proteine del latte.
Spero che questa lista sia utile non solo agli intolleranti ma anche a quelle persone che si trovano un invitato intollerante a cena, visto che ne abbiamo parlato proprio ieri!

Cosa deve evitare un intollerante al lattosio ed alle proteine del latte:

- Innanzi tutto tutti i latticini! Formaggi, soprattutto molli, burro, yougurt, panna fresca da cucina, panna montata, mascarpone, latte sia intero che scremato...
Anche se, chi è intollerante SOLO al lattosio può mangiare formaggi come il Parmigiano Reggiano stagionato almeno 36 mesi.

- Attenzione ai salumi! Solo il prosciutto crudo è sicuramente senza lattosio, per quanto riguarda gli altri è necessario chiedere info o leggere attentamente gli ingredienti.

-  Alcune margarine contengono lattosio, oppure sono mischiate al burro.

- Prodotti da forno: chiedete sempre o leggete gli ingrenti, spesso hanno latte, burro ed ingredienti simili.

- Anche le patatine fritte surgelate potrebbero contenerlo!

- Attenzione anche ai cereali, brioches, fette biscottate, biscotti, torte, budini, creme.

- Purè già pronti, gnocchi di patate, ravioli, lasagne, sughi pronti, salse, dadi da cucina, wurstel.

- Cioccolato al latte e preparati per cioccolata calda.

- Gelati che non siano fatti con sola frutta.

- Alcuni succhi di frutta.

- Tutti i medicinali in pastiglia.

Cercate quindi di cucinare il più possibile voi stessi, per essere sicuri di ciò che utilizzate, inoltre leggete sempre  gli ingredienti ed al banco taglio pretendete sempre che ve li dicano!
Scegliete prodotti che scrivono esplicitamente "SENZA LATTOSIO E PROTEINE DEL LATTE".
Un altro consiglio che mi permetto di dare è quello di fare la massima attenzione quando cucinate: usate attrezzi a parte se state cucinando anche altro e cuocete in forno prima i cibi per intolleranti e dopo quelle normali.

Ed ora passiamo alle alternative:

- Latte di soia, di riso, di cocco, d' avena e di mandorle

- Margarina 100% vegetale

- Panna di soia 

- Yogurt di soia

- Gelati di riso o di soia

- Succhi di frutta senza lattosio

- Cacao in polvere e cioccolato fondente nero

- Medicinali liquidi

Per quanto riguarda tutto il resto cercate di farvi voi stessi delle alternative...ad esempio il purè con latte di soia e margarina è buono!

E se mi seguirete cercherò di darvi ogni giorno una ricetta proprio per aiutarvi :)

7 commenti: