venerdì 2 marzo 2012

Frittelline di farro dolci senza burro e latte

Finalmente si avvicina il week end e con lui arriva il DOLCE!!!

Mio padre lo dice sempre "ahhh un bel dolcino ci vuole proprio ora"!
Solo che poi si alza e va a prendere sempre qualcosa di buonissimo per "tolleranti"...lasciando con l' acquolina in bocca mia mamma, mia sorella e me (tutte e tre intolleranti).
Ecco perchè le ricette dei dolci le scrivo sempre più volentieri delle altre!
Perchè sono quelle che danno più problemi a chi è intollerante poichè gli ingredienti sono sempre quelli che noi non possiamo mangiare!

Quindi, cari lettori, è ora di ribellarci!

La settimana scorsa ho testato di persona queste frittelle.
Ne ho preparato una bella porzione per quattro poi, dopo cena, io ed "il tollerante" che vive con me ce le siamo portate sul divano mentre guardavamo la televisione e...MAGIA!
Prima che il film finisse erano finite anche loro!
Per cui credo possano piacervi! :D
 

Ingredienti per 4 persone:

200 gr di farina di farro
30 gr di zucchero
2 uova
1 fialetta di aroma al limone
1 tazzina da caffè di vino bianco
1 bustina di lievito per dolci
Olio di semi di mais per friggere (io lo trovo il più leggero)

Mescolate lo zucchero con le uova e la fialetta di aroma al limone.

Aggiungete poi il vino bianco e, pian pianino, la farina setacciata (quella di farro tende a fare i grumi più facilmente purtroppo, quindi setacciatela bene).

Solo quando tutto sarà amalgamato per bene aggiungete la bustina di lievito.

Non spaventatevi! Il risultato sarà un impasto molliccio e appiccicoso!

Mettete a scaldare in una pentola l'olio e, solo quando sarà bollente, iniziate a fare delle palline piccole aiutandovi con due cucchiaini. Per verificare se l' olio è abbastanza caldo provate ad immergere la punta del cucchiaino, se inizia a friggere è perfetto!

La temperatura dell' olio è molto importante perchè se si utilizza olio molto caldo la frittura risulterà bella croccante e molto asciutta, altrimenti vi ritroverete con delle frittelle untissime e mollicce.

Altro accorgimento: fate palline molto piccole, altrimenti verranno bruciate fuori e crude dentro! Io ne ho fritta una alla volta, massimo due...lo so, è un po' noiosa come preparazione, ma ne è valsa davvero la pena!

Non appena saranno belle dorate mettetele a riposare in un contenitore con della carta assorbente, in modo da farle asciugare ancora un po'.

Quando saranno tutte pronte vi consiglio una bella spolverata di zucchero a velo e di mangiarvele subito perchè sono davvero ottime!

Buon appetito! ;)

Con questa ricetta partecipo al contest:

14 commenti:

  1. woow, cool writing. I really like your web, templates are nice, very inspiring. I'll re-read your newsy. It inspired me, adding to my knowledge, Thank you for sharing the info
    Jual Jilbab Murah

    RispondiElimina
  2. After reading Being a singer I got A new idea for the reviews completed college I telecoms. Thanks It gives an idea to the reviews I through post-Andari Singer.
    Kumpulan game, aplikasi & bbm mod terbaru
    BBM Mod
    BBM Mod
    BBM Mod
    Game&Aplikasi Android

    RispondiElimina
  3. Mescolate cara mengaktifkan playstore lo zucchero con le uova e la fialetta di aroma al limone

    RispondiElimina