giovedì 6 dicembre 2012

Prendi una sera in cui proprio non ne hai voglia...

Ieri è stata una pessima giornata, di quelle che da quando ti alzi pensi "ma oggi mi potrò sedere due minuti?".
Stressante, snervante, frenetica...una rottura di coglioni vera e propria, inutile girarci intorno!
I clienti hanno deciso che devono fare i regali di Natale, oggi me lo dici?
Tanto c'è tempo, no?
Ed i fornitori? Secondo alcuni tu servi solo per comprare e PAGARE...non di più!
Hai un problema? Vuoi un'info?
Cazzi tuoi, noi abbiamo troppi clienti, non possiamo mica star dietro a tutti!!!
Ragazzi miei, non sto scherzando...ieri ad una richiesta info il mio fornitore mi ha risposto "mi richiami! Non posso di certo chiamarla io, abbiamo 4000 clienti, le pare che io mi metta a chiamarli tutti?"
Che dire...si avvicina il Natale, siamo tutti più buoni! Uahuahuhauahuah col cazzo!
Poi, finalmente, arrivano le 19, io ho quasi finito tutto...QUASI perchè è ora di cena!
Ebbene non ne avevo proprio voglia! Questi sono i casi in cui maledico le mie intolleranze perchè, l'unica cosa che vorrei è la possibilità di farmi portare una pizza.
"Tollerante cosa mangiamo stasera?" e mi guarda come un bambino che ha appena rubato qualcosa ed è stato sgamato.
Lui ha il terrore di quella domanda!
Volete sapere il perchè?
Perchè solitamente risponde: "una pasta?" "boh, della carne e una verdura?"
Ora, la maggior parte dei lettori sono donne, quindi "mi potete capire, vero?"
La cosa più gentile che rispondo, in quei casi è "eh si, e grazie al cazzo, sei stato di ottimo aiuto!"
Non è questione di cattiveria...certe cose gli uomini te le tirano fuori dalla bocca!
Ieri stessa solfa...ma la mia risposta è stata "senti, zero sbattimenti, zero sporcar pentole e tutto il resto...stasera proprio non ce la faccio".
Ho tirato fuori uno di quei paciughi che nemmeno immaginate!
Inizialmente avevo pensato a della carne, metto su tutto e lui "ma una verdura no?" "ma deve cuocere, ci sta una vita" "beh, mi accontentavo di un po' di mais" scocciato....
Alè, altra pentola da lavare, quella del mais da scaldare....
Poi ci ragiono e tra me e me penso "uno che quando gli si chiede cosa vorrebbe mangiare da delle risposte del genere di certo non è Gordon Ramsay...lo frego io"...così ho buttato nell'intruglio iniziale pure il mais!
Almeno da lavare ho avuto due piatti, due forchette ed una padella....3 minuti a lavarli e poi pace!

Ingredienti per due persone:

4/5 spiedini
1 scatoletta di mais
1 scatoletta di polpa di pomodoro
7/8 olive nere denocciolate
Olio extra vergine di oliva
Mix di verdure per soffritto surgelate (il salvavita di tutte)
Origano

Fate soffriggere il misto di verdure in padella, con un po' di olio extra vergine di oliva.
Aggiungete la polpa di pomodoro, le olive, magari rotte in due e fate cuocere circa 3/4 minuti.
Disfate gli spiedini ed aggiungeteli in padella.
Aspettate che il vostro compagno vi chieda un contorno ( :D )
Prendete una scatoletta di mais, scolatela, sciacquatela ed aggiungete anche questa in padella.
Fate cuocere ancora qualche minuto, poi spegnete ed aggiungete dell'origano secco.

Fine della trasmissione! Ahahahah
Mangiate di corsa, lavate quelle pochissime cose che avete sporcato e DIVANOOOOOOO!!!
Ogni tanto ce lo meritiamo, non credete?
Buon appetito!

29 commenti:

  1. Mamma mia che giornataccia, comunque è vero verso il buona invece cnatale la gente dovrebbe essere più buona, invece cominciano le corse, i nervosi, ecc..comunque dai alla fine hai creato un piatto molto appetitoso a poi relax nel divano che ci sta sempre, brava!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, le feste sono un incubo un po' per tutti!
      Grazie Aless :)

      Elimina
  2. Non sai quante volte mi capita...e poi avendo 3, DICO 3, uomini in casa è un delirio...
    Quando proprio non ne ho voglia, non so che fare, non ho idee e diciamo la verità, anche a me spesso capita di pensare, pizza nel cartone per tutti, chiedo consiglio e mi rispondono:
    il marito: fai quello che vuoi (un semplice aiuto no, eh???)
    il figlio grande: pasta + carne + dolce(abbiamo aperto un ristorante??)
    il figlio piccolo: brodo(lui si che mi capisce!!)
    Avrei solo voglia di un'idea che almeno mi risolva il problema di pensarci, perchè spesso la stanchezza mentale è peggio di quella fisica e pensare proprio non si riesce!!!
    Allora, come lo Chef Marco/Cazzo di cane insegna caccio quel che trovo in padella..qualcosa salterà fuori!!!
    I giudizi non sono sempre unanimi ,ma in fondo chissenefrega!!!!
    Il giorno che appenderò fuori dalla porta il cartello Trattoria, allora sì che ci penserò seriamente a ciò che dovrò cucinare, fino ad allora faccio a modo mio, tanto nessuno lo fa per me!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto!
      Ok, vuoi una pasta....e dimmi come, no?
      NO! Boh, una pasta....e li sale l'embolo :D
      Non si rendono conto che tante volte abbiamo le idee a zero, non stiamo dicendo "cucinate ed arrangiatevi"...solo stiamo chiedendo un consiglio...
      Una volta dovevo star fuori tutto il giorno per un lavoro: "cosa ti preparo da scaldarti" "ma stai scherzando? Mi arrangio!!! Mi faccio una pasta...ci sono sughi già pronti in freezer?" "wow come ti arrangi!!!"
      ahahahahah

      Elimina
    2. Già, e tu devi "combattare" con un solo uomo, per me tutto e triplicato...uffaaaaaaaaaaaa
      Mio marito, che sta solo tutta la settimana, tutte le sere va a mangiare con oppure dagli amici...
      NO COMMENT!!

      Elimina
    3. Io do la colpa alle suocere! :)
      Appena riesco ti mando una mail...

      Elimina
  3. PS
    IO ODIOOOO IL NATALEEEEE
    e non sono più buona!!
    Come dico sempre a mio marito io invecchiando sono come il vino che, invece di diventare un Barolo d'annata diventa aceto, ma di quell'aceto che non puoi usare neppure per condire le insalate talmente è cattivo!!!

    PPS sei terza nelle votazioni di Grazia...hai visto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho visto...voti strani...ahahahahah
      Ma non ci contavo più di tanto, sono abituata ;)
      Pensa che di solito gli altri dall'8 fanno albero e presepe, io cambio immagine del profilo di FB e metto il Grinch! Lo tolgo poi il 6 Gennaio :)

      Elimina
    2. Diamoci la mano cumpà :D

      Io l'albero ed il presepe devo farlo, sai con i bambini...
      Loro hanno l'entusiasmo di fare, ma dopo 10 minuti litigano, urlano e si picchiano, allora mi tocca finire i lavori e, nota bene, per noi tutto raddoppia ricordi?
      Quindi 2 alberi e 2 presepi...doppi litigi...eccc
      Il marito coordina l'impianto luci, a lui poverino tocca quest'incombenza...
      Penso che ti ruberò l'idea del Grinch...non è che potete stampare una gigantografia????

      Elimina
    3. Uahuahauhauhauh io ADORO il Grinch :)
      Questa è una delle cose che mi fa temere ad avere un figlio: l'albero di Natale ahahahah
      Per ora posso dare la colpa alla gatta fuori di testa ;)

      Elimina
  4. Per tanti ma tanti motivi...il tuo blog ha ricevuto un premio, passa da me per ritirarlo ;-)
    Buona giornata,
    http://impossibilefermareibattiti.blogspot.it/2012/12/il-giorno-del-ringraziamento.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Meggy...troppo gentile davvero :)
      Farò presto un post :)

      Elimina
  5. Kate fantastico post! Come ti capisco!!!!!!! Figurati che ieri alla faccia della mia intolleranza al lattosio mi sono sparata una (devastante) pizza surgelata...risultato? Sto ancora digerendo i due grammi di mozzarella che c'erano! Me lo merito ma non avevo voglia di fare niente! Menomale che, a parte me stessa, non ho nessuno da accontentare...
    un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sono caduta spesso anche io, ma alla fine stavo troppo male e mi sono stufata!
      Ho trovato una soluzione discretamente decente...LE SCATOLETTE!!! :D
      Quando proprio non me la sento apro una scatoletta di tonno o qualcosa del genere.
      Ed evito di comprare roba che non posso mangiare, altrimenti sai che abbuffate? :(
      Sai che voglio provare? A fare la pizza e poi surgelarmela...non sarebbe male in giornate così...
      Un abbraccio anche a te!

      Elimina
  6. Una ricetta veloce e anche buona come solo tu sai fare, *_^. Ciao e buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spesso è tutto merito della forza dello scazzo! Ahahahah
      Buona giornata anche a te cara :)

      Elimina
  7. Ahahaha! Sei fortissima e quanto, quanto hai ragione cara! Elementi 'sui generis'.. che quando sei indecisa di tuo non solo non ti aiutano, ma ti fanno aumentare il nervoso come non mai!! Devo dire che la tua soluzione è comunque validissima cara! E pure il mais che voleva.. :D eheheh...! Mitica, non ti curare dei 'gentilissimi fornitori'... ormai la gentilezza e la professionalità a sto mondo sono estinte... un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Madò gli uomini sono un incubo su ste cose!
      Fanno vedere di non aver pareri ma se poi metti loro nel piatto una cosa che non amano...."ma non potevi fare quell'altro?" "ehhh e non potevi dirmelo?" :D
      Pensa che quei fornitori sono i migliori che ho...è pazzesco guarda :(
      Un abbraccio!

      Elimina
  8. ciao se passi da me c'è un premio per te

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieeeeeeeeeeee!
      Grazie mille!
      Ora preparo il post :)

      Elimina
  9. Ciao ho visto il tuo link su kreattiva!complimentoni qualcuno ha pensato anche alle superintolleranti come me!!Ora non resta che vedere se anche una pasticciona come me riesce a fare queste super ricette!Mi unisco alla tua pagina FB! Se ti va, visita la mia pagina www.ideecoFUNse.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maddai! Sono contenta che questo blog possa esserti utile allora!
      A cosa sei intollerante?
      Passerò sicuramente da te ;)
      A presto!

      Elimina
  10. Che acquolina! Ma purtroppo sono a dieta :(
    se ti va passa da me http://fashionpoppyflower.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Peccato Sara, mi spiace :(
      Passerò sicuramente! Ciao ciao!

      Elimina
  11. Ciao! ^_^

    Che giornataccia... brrrr... il Natale... uno dei periodi che amo meno, sembra che la gente impazzisca in blocco :/

    Alle volte chiedo a mio marito: "che mangiamo?"... la sua risposta di solito è: "qualcosa mangiamo!"... ma dico io... come si può rispondere così?!

    Già col diabete devo stare attenta, almeno dammi qualche idea ogni tanto, tanto per variare... ^_^

    Ti auguro una buona giornata ^.^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. BB questi uomini ci faranno impazzire!!! Ahahahahah
      Stessa situazione...sembra che abbiano paura a darci un suggerimento! :)
      Vorrei vedere loro se dovessero cucinare due volte al giorno tutti i giorni...
      Volevo chiederti...mi spieghi bene come dovrebbe essere la tua dieta? Così provo qualche ricetta anche per te :)
      A presto!

      Elimina
  12. beh beh.. il tuo intruglio si presenta bene sai!
    E comunque quando ci vuole ci vuole!

    RispondiElimina